ILLUMINAZIONE DEL GHIACCIAIO DEL MONTE BIANCO

PROIETTA in collaborazione con Enel X ha colorato il ghiacciaio del Monte Bianco da una distanza di circa 5700 metri.

.

A punta Helbronner, sono stati installati i nuovi proiettori EVO IMPRESSIVE dotati di obiettivo progettato per l’occasione. La vetta della montagna più alta d’Europa è stata colorata di rosa le sere del 24-25-26 maggio, dalle 22.00 alle 24 in occasione del passaggio del Giro d’Italia a Courmayeur.

.

L’illuminazione è stata un modo per celebrare l’arrivo per la prima volta del Giro d’Italia a Skyway . Una sfida tecnica dovuta alla notevole distanza di proiezione, all’altitudine e alle difficili condizioni climatiche. In fase di test, il ghiacciaio è stato illuminato di bianco per testare la massima luminosità e superficie raggiungibile dai proiettori.

.

Anche l’ingresso del traforo è stato valorizzato con la proiezione del logo ufficiale del Giro d’Italia e la conversione in rosa dell’arco con gli ARCHILED Proietta.

Foto di Danilo Rinaldi

Projectors for long distance projections
Projectors for long distance projections
Projectors for long distance projections
Projectors for long distance projections
Projectors for long distance projections
traforo_monte_bianco

oltre 2 milioni di visitatori al Magic Light Festival di Como
SCOPRI DI PIÙ

RIMANI AGGIORNATO!

Iscriviti alla Newsletter per approfittare di vantaggiose offerte

Cancella http:// se non possiedi un sito internet